ITALIANO MX2  A BOSISO PARINI GARA DA DOMENTICARE PER  EDO BERSANELLI

ITALIANO MX2 A BOSISO PARINI GARA DA DOMENTICARE PER EDO BERSANELLI

CAMPIONATO ITALIANO MX2 A BOSISO PARINI GARA DA DOMENTICARE PER EDO BERSANELLI

 

Ci sono giornate che iniziano con il piede sbagliato, ed anche se ci metti tutta la determinazione e la volontà che hai in corpo, la situazione non cambia.

 

Nella quinta prova del Campionato Italiano che si è disputata sul tracciato di Bosisio Parini, il fine settimana è proprio andato così.  Edoardo Bersanelli, pilota del Team Pergetti Racing, non è riuscito ad adattarsi alla pista disputando una prova che è subito da mettere in archivio.

 

A dire il vero anche la sfortuna ci ha messo lo zampino, come in gara uno dove Bersanelli parte bene ma è centrato da un altro pilota e non riesce a fare meglio della 23esima posizione.

 

Nella seconda Bersanelli parte nei primi quindici ma in regime di bandiere gialle, un pilota che lo seguiva, invece di rallentare come da regolamento, è andato largo toccandosi appunto con il pilota del Team Pergetti Racing. Nello scontro si sono danneggiati il freno posteriore e la ruota anteriore costringendo Bersanelli a prendere la via dei box.

 

 

EDOARDO BERSANELLI #267

“E’ stato un fine settimana da dimenticare. Ho fatto fatica a interpretare il terreno e la pista in certi punti è stretta. Mi dispiace che per alcuni episodi non sono riuscito a portare a case un buon risultato. Nella prima manche sono partito bene ma, mentre affrontavo un canale, un altro pilota mi ha steso e ho chiuso la prima frazione 23esimo. Nella seconda sono partito bene ancora soltanto che in regime di bandiere gialle, chi era dietro di me, da stretto ha curvato largo e ci siamo toccati. Nello scontro ho subito un danno al freno posteriore, poi mentre rimontavo, si è rotta la ruota anteriore e mi sono ritirato”.

 

Ora si pensa agli allenamenti necessari per affrontare la gara dell’Europeo EMX250 che si svolgerà il 13 agosto in Svizzera.

 

 

 

CAMPIONATO ITALIANO MX2 Montevarchi

CAMPIONATO ITALIANO MX2 Montevarchi

CAMPIONATO ITALIANO MX2 PROVA DA DIMENTICARE PER EDO BERSANELLI
La terza prova del Campionato Italiano MX2 non è stata una gara felice per Edoardo Bersanelli ed il Team Pergetti Racing.
Sul rinnovato tracciato di Montevarchi, tanti piccoli problemi hanno ostacolato la gara del pilota parmense. Dopo aver fatto segnare il sesto tempo nelle prove ufficiali e l’ottavo nelle cronometrate del Grup-po2, Bersanelli si aspettava di fare due manche con l’obiettivo di entrate nella TOP TEN.
Purtroppo però alcuni problemi tecnici in gara uno ed il coinvolgimento in una caduta in gara due, non gli hanno permesso di centrare la qualificazione nella Supercampione.
In gara uno transita al primo passaggio oltre la ventesima posizione. Inizia la sua rimonta ma un problema tecnico gli complica la gara e passa sul traguardo 26esimo. Meglio gara due dove lo start è buono, ma un pilota gli cade davanti e di colpo scende al 27esimo posto. Altra rimonta ma con il freno anteriore danneggiato, non può fare molto. Al termine della prova è I6esimo.
Edoardo Bersanelli #267

“Diciamo che nella gara di oggi la dea bendata non è stata buona con me. Ho fatto dei buoni tempi nelle cronometrate e pensavo di poter fare due prove a ridosso dei primi. Purtroppo in gara uno ho avuto un piccolo problema tecnico che mi ha condizionato molto e più di tanto non sono ri-uscito a fare. In gara due sono partito bene ma poi un pilota mi è caduto davanti e sono caduto anche io. Nella caduta ho rotto il freno davanti e da ventottesimo ho rimontato fino alla sedicesi-ma piazza. Purtroppo con i due risultati ottenuti, non sono riuscito a qualificarmi per la Supercam-pione. Domenica 28 maggio andrò in Francia per disputare la prova dell’Europeo EMX250 poi il 4 di giugno sarò presente alla prova dell’Italiano che si svolgerà ad Ottobiano “.